«

»

Set 02

Mostra a Piombtno

Piombino

Comunicato Stampa del 03 settembre 2005

Titolo della mostra: Genesi Del Colore

32 opere, olio su tela, di Luigi De Giovanni

Artista: Luigi De Giovanni

Galleria: Comunale di Arte Moderna e Contemporanea, Sala Nuove Proposte, Piombino

Via L. Da Vinci,7 e via Garibaldi,20 Piombino(LI)

Dal 03 al 18 settembre 2005

Orari: Tutti i giorni, incluso sabato e domenica, 10-13 e 15-19

Catalogo, con prefazione di Paolo Levi, in Galleria

La galleria Comunale Di Arte Moderna e Contemporanea propone 32 opere, olio su tela, di Luigi De Giovanni

Luigi De Giovanni, artista pugliese che conserva nei suoi più profondi sentimenti l’energia vitale della mediterraneità e le suggestioni che la sua terra dona, si è dedicato alla pittura sin dalla più tenera età e si è diplomato all’Accademia Di Belle Arti di Roma nel 1974.

Il suo rovello pittorico è legato alla natura, da cui ha preso a piene mani ispirazione, e all’angoscia del vivere dell’uomo. Le sue opere, caratterizzate da grande comunicabilità, lasciano intravedere il suo animo sensibile, schivo e meditativo.

In esse il pennello ha lasciato flebili tracce di memoria e il dipinto fattosi voce narrante sussurra un racconto, certe volte, misterioso ma sempre capace di disvelarsi ad un attento “spettatore”. E’ il racconto di una vita che De Giovanni vive ascoltando i bisbigli del suo temperamento inquieto . Una finestra sui sentimenti più intimi di un uomo che ha fatto della pittura la sua vita.

Nella natura si è soffermato per coglierne l’afflato, “en plein air”…Le sue opere, caratterizzate da grande comunicabilità, lasciano intravedere il suo animo sensibile, schivo e meditativo… Paesaggi di un animo che si vivificano con i colori di una tavolozza che suggerisce racconti di fiori non giunti a frutti, di paesaggi, di mari mediterranei pregni di storie e di passioni e turbamenti dell’uomo.

Sfogliando come in un libro i fogli, quadro dopo quadro, ecco pagine di vita e del tempo che inesorabilmente passa. L’assenza di figure umane dipinte nei paesaggi è quasi un monito, una richiesta al rispetto della natura per salvare l’uomo.

L’assenza dell’uomo è quindi la sua presenza nel significato più poetico del rispetto della vita.
Fra le sue mostre personali recenti ricordiamo:
2002 – “Castello Carlo v ” Lecce “ L’uomo soffiò e……..”
dal 09 al 18/02 presentato dalla galleria
“ Il Raggio Verde” Lecce
2002 – “ Castello Risolo di Specchia” dal 04 al 24 agosto
presentato dal Comune e dalla Pro Loco di Specchia
2002 – “Piccola Galleria” Specchia “Le vibrazioni del colore
nella luce”
2003 – Galleria “La Bacheca “ Cagliari “ La Danza del Colore”
2003 – Galleria “III Millennio” Venezia
2003 – Sutta le Capanne du Ripa Specchia Lecce
2004 – “SUBLIMATIONS – landscape of the soul” 5/16 luglio
Espace Couloir r.d.c. ASP – PARLAMENTO EUROPEO
Bruxelles
2004 – “Urlo Nel Buio” Sutta Le Capanne Du Ripa Specchia Lecce
2004 – Galleria “ Della Tartaruga” 25 settembre 5 ottobre Roma
2004 – “Urlo Nel Buio” Galleria “La Bacheca” 9/20 ottobre Cagliari
2004-05 – “Urlo Nel Buio” Galleria Raggio Verde 4 dic. 4 gen. Lecce
In programmazione personali:
2005 Galleria Comunale d’Arte di Piombino
2005 Circolo dei Sardi e galleria “Mentana” di Firenze
2005 galleria III° Millennio Venezia

Mostra a Piombtnoultima modifica: 2005-09-02T18:28:00+00:00da degiovanniluigi
Reposta per primo quest’articolo

1 comment

  1. philjackson5968

    i thought your blog was cool and i think you may like this cool Website. now just Click Here

Lascia un commento